Come la dea medusa, con due tette del genere trasforma la minchia di chiunque le guardi in pietra

Cazzo, di due cervelli non se ne fa uno. Abbiamo appuntamento in piazza del Duomo, a luglio. Per strada ci sono 40° e un tasso di umidità del 97%. Mentre cammino, i vestiti mi si incollano sulla pelle e mi sento come se mi avesse appena sborrato addosso una balena. C’ho il sottopalla così sudaticcio che … Leggi tutto Come la dea medusa, con due tette del genere trasforma la minchia di chiunque le guardi in pietra