Il delirio di onnimpotenza (parte due: il preservativo della verità)

Parte due: un preservativo non è mai abbastanza quando c’hai l’uccello che si crede una sbarra del Telepass Un paio di giorni dopo il nostro ultimo appuntamento, mando un messaggino a G. per chiederle come sta. Mi dice bruscamente che è impegnata, al ché chiudo la conversazione senza tante cerimonie. Un’ora dopo mi scrive per … Leggi tutto Il delirio di onnimpotenza (parte due: il preservativo della verità)