Lascia un Commento

17 Commenti su "Testimonianze"

Mashian

Il tuo blog non è il classico che trovi cazzeggiando su internet.
C’è sia la parte ironica, quella dove fai il figo, dove ti rendi più umile, dove scavi nel tuo profondo.
Tutto ciò è perfetto insieme.
Veramente complimenti, SEMPRE AL TOP.

Mashian

quella dove ti rendi più umile*
quella dove scavi nel tuo profondo*

Proprietario di Victor

Grazie Mashian, mi hai fatto davvero un bel complimento :)
Anche perché, all’inizio, il blog era nato per condividere i miei pochi successi raccolti in mezzo ad un mare di seghe mentali, quindi sono contento che si veda che ho sempre cercato di rimanere trasparente sia sulle cose fighe che su quelle schife.

Cri

In due giorni ho letto il tuo blog, mi piace si, continuerò a seguirti .
Non mi sento offesa come donna , perché dovrei? Alla fine io non tratto diversamente il prossimo se non riesco a legarci del tutto.
Se abbiamo paura di avvicinarci troppo fisicamente a qualcuno allora non facciamolo, ma non c’è niente di immorale a fare sesso al primo appuntamento, semmai può essere una delusione , dopo, scoprire che quella persona e’ diversa dalle sensazioni che ci ha dato nell’ immediato….e allora Donne !!! :) se avete paura di questo non scassate la minchia con paturnie, aspettate serene e basta.
Detto questo devo dirti che c’è una cosa che non mi piace affatto in quello che scrivi, il giudizio fisico sulle persone. Le ciccione non sono ciccione e basta sono donne come le altre, fanno sesso, s’ innamorano , sono stupide o intelligenti , sono stronze o brave ragazze, trovo davvero che sia una mancanza di rispetto enorme sottolineare continuamente che una ragazza sovrappeso non è sessualmente appetibile, ognuno ha un’ ideale di donna , pure io se penso a chi vorrei nel mio letto magari non è uno pelato con il culone o uno che pesa 50 kg e che si spezza al primo morso, ma tante volte mi sono ricreduta su persone che all’ inizio neanche guardavo…….sappi quelle parole feriscono e non sono ironiche.
Ciao

Proprietario di Victor

Apprezzo tantissimo la frase in cui dici “donne, non scassate la minchia con le vostre paturnie”. Quella la sento proprio mia :P

Per il resto rispondo alla tua critica con un meraviglioso parallelismo che mi è venuto in mente ora alle 9 del mattino dopo 6 ore di sonno:

Hai presente i ragazzi di colore che si chiamano Nigga fra di loro? Ecco, loro possono perché è un segno di fratellanza. Se lo fa un bianco gli tirano un cartone in faccia, e c’hanno ragione.

Ma allora sorge spontanea una domanda: e Michael Jackson?
Da ragazzino, sicuramente aveva anche lui il diritto di scherzare con i suoi amici salutandoli con “Ssssssup Niggah!!”, ma dopo che è diventato bianco?
Ha perso il diritto di usare lo slang proprio della gente di colore, o lo ha mantenuto?

Il diritto di sentirsi parte della fratellanza di colore e di usare un linguaggio da “Insider” viene mantenuto o si perde quando si cambia volontariamente il colore della propria pelle?

E con i rari casi di ragazzi albini africani, come ci dovremmo comportare?

Per rispondere a tutte queste domande, è qui con noi Dr. Dre, che andrò ad intervistare.

Victor: «Dr. Dre, ci dica. Se lei domattina decidesse di cambiare chirurgicamente il colore della propria pelle, si sentirebbe a suo agio nel salutare Jay-Z dicendogli “YO NIGGA” ?»

Dr. Dre: comment image

Victor: «grazie Dr. Dre.»

Ecco, sulla base di quanto appena dichiarato posso affermare che fra me e le ragazze ciccione è un po’ la stessa cosa.
Io a 22 stavo con S. ed ero un botolo. Lei voleva fare la pasticciera e mi faceva una torta al giorno, che ovviamente mangiavo da solo perché lei voleva restare magra.

Ora mi sono rimesso in forma, ma ricordo benissimo come stavo prima e come mi sentivo.

Quindi il mio giudizio su una ragazza cicciona non viene da uno che sfotte perché è sempre stato magro, ma da uno che c’è passato e cerca di darle una svegliata. Una ferita dovrà pur guarire in qualche modo, no?

Esattamente come Michael Jackson che diventa bianco ma saluta ancora Tupac con un brofist e un Sup nigga brother.

“Ma cosa dici, non c’entra un cazzo, che è sta paraculata assurda?” potrebbe dire qualcuno.
Avrebbe ragione.

Cri

Buongiornooooo ( e’ un giorno di m…ma comunque buongiorno!), quindi immagini un mondo non solo di donne senza paturnie , ma anche di donne tutte in forma ?
Io invece immagino un mondo dove ognuno è libero di essere così com’è senza che gli altri si sentano in diritto di prendere in giro.

Ktullo

Allora, appellons un chat un chat. Se sei cicciona, ti dirò che sei cicciona. Se sei una stangona, ti chiamerò stangona. Se sei una modella di victoria ‘s secret, ti chiamerò strafiga. Il diritto alla perculata è giusto, sano e può anche aiutare le persone a rinforzarsi e migliorare.
E no, le ciccione non fanno sesso come tutte le altre, alcune posizioni sono impossibili, e parlo per esperienza.

Cri

Spero che tu abbia non più di 12 anni , veramente lo dico per te.

Ktullo

Mannaggia al clero, ho superato i dodici anni, e mo? Che farò? Comunque, acida much e vivente in un mondo un po’ di fantasia. Non è che sei “sovrappeso” come dici tu (cicciona come direi io) e quindi te la prendi poiché ti senti toccata nelle tue insicurezze?

Cri

Senti katrullo, il fatto che io sia cicciona o meno non ha alcuna importanza e anche che io abbia insicurezze o meno, trovami una persona che non ne ha e ti offro da bere.
M’ incazzo perché mi sono letta un intero blog , l’ho trovato divertente e poi sommando le volte in cui michel ha scritto cicciona mi sono resa conto che è’ un peccato che una persona riesce a divertirmi così abbia un grave limite.
Ho incontrato spesso ragazzi che fanno battute del genere e non c’è un cacchio da ridere se fanno del male..perché ti assicuro che lo fanno e tanto.
Ognuno ha i suoi sogni , il mio e ‘ quello che non esistano più pregiudizi che devo fa ‘?
Ti bacio tutto

Ktullo

La soluzione è semplice. Esiste un posto in questo mondo in cui le ciccione vengono chiamate sovrappeso, i poliziotti guardiani della pace, i neri persone di colore e i militari combattenti per la libertà. Quella terra magnifica si chiama Stati Uniti, tranquilla, il livello di q.i. medio è simile al tuo, ti ci troverai benissimo. E visto che mi rassicuri che quelle parole fanno male, non fai altro che confermare la mia tesi. Usa quegli insulti per rinforzarti e lavorare su te stessa cara Cri(almeno ho la decenza di non storpiare i nomi, fa molto 12enne,non trovi?) Ma il limite forse è il tuo, incredibile come la parola cicciona ti ferisca, ti rendi conto di quanto debole sembri se lasci che una parola abbia la meglio su di te? Il vocabolario è quindi il tuo peggior nemico?

Cri

Non è la parola cicciona che mi ferisce, ma il modo discriminante in cui viene usata, idem per sovrappeso e per altri sinonimi . Non è la parola in se , ma il voler dividere le persone in categorie.
Mi correggo , anch’ Io lo faccio :
Le persone si dividono in quelle che respirano, ma sono morte e non lo sanno
e quelle che hanno più di due occhi e più sensi e sono dei “mostri meravigliosi”
Se stai zitto qualche volta ,forse dovresti sai? Fai un favore a te stesso, magari quando compirai 14 anni già avrai cambiato idea e avrai un modo di guardare il mondo più ampio.
Sto mangiando una carota la vuoi?

Ktullo

Ok, gli stati uniti non ti bastano, ti ci vuole in fantabasco. Ora, dal basso dei miei tredici anni, ti spiegherò una cosa. Ogni singolo uomo divide le donne in due categorie. Ogni singolo uomo, tuo padre, tuo fratello, tuo zio, il panettiere, il macellaio. Tutti. In due singole categorie: scopabile, non scopabile. Diverse per ognuno, le ciccione ad esempio, non scopabile per Michel, le bionde, non scopabili per me. Oltre a questo, tutti siam costantemente divisi per categorie, sappilo, la democrazia ha dato l’illusione che siam tutti uguali. Ma così non ne è. Il fisico è ovviamente una cosa che categorizza. Stacce. E le ciccione sono in svantaggio nel mondo occidentale.
Poi, sei libera di mantenere la tua visione da fatina del fantabosco… Ma non prendertela quando ti scontri con il mondo reale.
Rifiuto la carota, ho una dieta ferrea a base di Birra, Bacon e Boobs.

Cri

Ma veramente? Scusa essendo una fatina catapultata in questo squallidissimo mondo proprio non lo sapevo, ma è orribile !!
E io che pensavo che ad ogni persona potesse piacere chiunque! Pensavo fosse proprio ingiusto avere delle preferenze estetiche!
Cavolo, ora che me l’ hai detto la mia visione delle cose cambia completamente.
Grazie grazie davvero!
Ti amo! peccato che hai 13 anni.

peramareofelia

eheemmm… alcune posizioni sono impossibili? Forse ci vuole solo un pene della giusta lunghezza… la butto lì così eh, è un suggerimento, un’eventualità :)

Mamma 2.0

Ciao a tutti e due, sono una neomamma e quindi fuori dal mondo come tutte le neomamme! Leggo il tuo blog nelle pause tra un cambio di pannolino e l’altro e mi piego dalle risate, una volta l’ho pure svegliata!! Quando le mie amiche single mi chiedono consigli sugli uomini cito il tuo blog! Lo adoro!

Proprietario di Victor

Grande!!
Non so se tu stia facendo un favore o un dispetto alle tue amiche, mandandole qui sopra a cercar consigli sugli uomini, ma fa niente, continua a diffondere il verbo!
E auguri alla piccina :)

wpDiscuz