SDC PARTY 2018

L'unione fa la

1° dicembre, Firenze, solo su invito.

Questo verrà ricordato come l'anno in cui i Victorini e i Goliardi si sono riuniti per celebrare un doppio evento irripetibile:

L'uscita del libro Veni Vidi Victor e il compleanno di Brodino Vegetale!

Che verranno entrambi festeggiati in modo sobrio in questa seconda festa a base di vino, tornei di briscola e la consueta tombola di mezzanotte! Continua a leggere per tutti i dettagli...

Confermo: per l’anniversario del primo raduno di Storie del Cazzo, la festa sarà doppia! Quindi stessa cosa ma con più gente e più alcol.

Per i Victorini ci saranno 50 posti come al solito, Brodino se ne prende altri 20 per i suoi amici più intimi che verranno a festeggiarlo.

Nel momento in cui scrivo questa lettera, dei 50 inviti che distribuirò io, 27 sono già andati.

Ho deciso di fare questa festa solo su invito, quindi se la stai leggendo significa che sei stato prescelto, indicato come meritevole dal Sacro Prepuzio di Victor. Significa che ti voglio conoscere o rivedere.

Se hai fatto i conti, avrai già capito che rimangono esattamente 23 posti liberi. I 27 che hanno già comprato il biglietto mi conoscono personalmente e si erano prenotati da tempo. Adesso, oltre a te, questa lettera è finita in mano ad altre 60 persone circa. Ho deciso di mandare questo numero di inviti, ipotizzando che una persona su tre non potrà venire alla festa per motivi vari (statistica completamente inventata da me a caso).

Quindi di base questa lettera non serve a convincerti a venire alla festa… dovresti essere già convinto, o perché c’eri l’altra volta, o perché non c’eri e hai rosicato.

Se non hai questa convinzione di base e speravi in una mia opera di convincimento, mi dispiace, cerco subito di farmi perdonare con questa foto di Kanye West quando era ancora povero:

"Cosa succede alle tue feste e cosa dicono quelli che c'erano l'anno scorso?"

Clicca => QUI <= per leggere com’è andata la festa dell’anno scorso, sia tramite le mie parole che tramite le testimonianze di chi c’era! (Scorri fino ai commenti).

Se ti fa fatica leggere, ammira queste foto scattate alla cazzo di cane tra un gin tonic e l’altro:

Riporto solo la testimonianza di BumBum, che secondo me è molto significativa:

“Eh.
Io ero titubante.
Non ero affatto sicura che fosse l’ambiente adatto a me: 47 persone mai viste prima: 3 viste solo in video, 2 il tempo di un aperitivo.
Ma immaginavo sarebbe stato qualcosa di epico (e posso tranquillamente dire di aver sottostimato gli eventi).
Così ho fatto carte false, perché questa festa era assolutamente imperdibile!

Avevo paura di pentirmi.
E timori di ogni tipo…
E il timore peggiore: quello di boiocottarmi all’ultimo e tirarmi indietro.
Per evitarlo: nei giorni precedenti ho conosciuto in chat molti dei partecipanti, mi sono preparata insomma. Arrivando che conoscevo già quasi tutti.
Ed è stato epico.

Come dice Mich, “siamo la sua gente” ed è vero.
Appena visti è stato come conoscersi da sempre! Mai avuta tanta sintonia in poco tempo.
Mai.

Il pranzo insieme, la casa condivisa con ragazze mai viste e Concetta, la host peggiore di sempre, ma accidenti se ci ha fatte ridere.

I miei momenti preferiti sono stati quelli hippy da figli dei fiori! Inarrivabili!

Epica credo sia la parola che meglio descrive il tutto.

Riassumendo:
Come ampiamente dimostrato alla festa:
Io, vi amo TUTTI.”

Ora passiamo alla domanda più urgente:

"Qual è il programma della serata e quanto costa sta cazzo di festa?"

Costa esattamente 35 €, uguale all’anno scorso, e questo è il programma:

  1. antipasti toscani;
  2. pizze (3 tipologie scelte da me e Brodino. Ce ne sarà una senza formaggio e una senza carne per accontentare tutti, non scassare la minchia, se sei a dieta per una sera sgarri);
  3. dessert e caffè;
  4. open bar dalle nove a mezzanotte, cioè vino bianco, rosso e spumante illimitato;
  5. nove tipine desnude che faranno da cameriere sexy e ci intratterranno con il loro savoir faire bielorusso;
  6. nove privé che faremo divisi in gruppi o tutti insieme alla cazzo di cane a seconda del mood e del livello alcolico;
  7. serata nel locale con tutti gli spettacoli di lap dance fino, volendo, alle 5 di notte se sei abbastanza stoico, con il consueto torneo di briscola e la tombola di mezzanotte.

… più questi due BONUS concordati da me e Brodino dopo una feroce contrattazione:

  • Due torte viventi (vedrai cos’è quando sarai lì);
  • Un biglietto della lotteria a partecipante, sia Victorino che Victorina, per vincere un privè in solitaria con una ragazza del locale che ti farà innamorare e perdere la testa sia che tu sia uomo o donna.
È oggettivamente un botto di roba, considerando che solo mettere piede nel locale costa 15 € e che normalmente ti danno solo una ragazza per tavolo.
 
Io e Brodino ovviamente non prendiamo un € da questa cosa e ci paghiamo i nostri stessi biglietti. Dobbiamo dare i soldi in anticipo perché siamo un botto e se diamo buca gli sputtaniamo tutto il locale, quindi se vuoi prenderti il biglietto basta che mi mandi 35 € su PayPal all’indirizzo msainville@gmail.com (più info sotto). Io ti manderò il tuo biglietto e li girerò al proprietario. Per questo motivo i biglietti acquistati non sono rimborsabili.

"Perché rifai la festa in uno strip club?"

Come forse avrai notato dalle foto, il Sexy Disco Excelsior a tutto assomiglia tranne che ad uno strip club sfigato. Cioè io penso che i Victorini e le Victorine potrebbero render figa pure una discarica, ma quel posto è davvero ganzo: è grande, si balla, si beve e si fa casino. E se uno non vuole far casino ci sono infiniti divanetti dove isolarsi e contemplare il mondo attraverso un bicchiere di Gin.

Inoltre, la prima scena del libro Veni Vidi Victor si apre proprio sull’Excelsior! Quindi non potevo farla che lì.

"Voglio sapere chi viene alla festa, si può?"

Dopo che avrai pagato e ricevuto il biglietto, ti inserirò nel gruppo segreto della festa e vedrai gli altri partecipanti. Sono tutti stati selezionati da me personalmente, quindi garantisco io per il livello di splendore sia dei Victorini che delle Victorine. Se non ti fidi di me t’attacchi al cazzo (non a Victor) e non vieni.

I partecipanti verranno, come da tradizione, presi per il culo da me nei giorni precedenti alla festa, così avrai modo di conoscere gli altri e fare due chiacchiere per arrivare a Firenze conoscendo già tutti.

"Come ci si arriva lì?"

Se ce l’hai in macchina, te lo consiglio caldamente perché il locale ovviamente non è in centro a Firenze, ma al capolinea dell’autobus.

Altrimenti…

http://www.trenitalia.com/

https://www.blablacar.it/

L’appuntamento è alle 21:00 al Sexy Disco Excelsior, in Via Pistoiese, 185, 50013 San Donnino FIRENZE sabato 1° dicembre, ma probabilmente faremo anche un pranzo prima con chi c’è quindi se arrivi al mattino si va più o meno tutti insieme in macchina o in taxi.

 

"Eh ma dove dormo?"

Se sei ricco ti prendi l’hotel. Se sei medio ti dividi un AirBnb come hanno fatto quasi tutti l’altra volta. Se sei povero ma simpatico puoi implorare qualcuno sul gruppo di farti dormire su un materasso gonfiabile nel suo alloggio. L’anno scorso le ragazze hanno preso una casona insieme e i ragazzi pure, quindi immagino che anche quest’anno sarà tutto molto easy. Sarai libero di contattare ed organizzarti con gli altri partecipanti tramite il gruppo facebook.

"Io non ho il libro Veni Vidi Victor, posso venire lo stesso alla festa?"

Se ti ho invitato vuol dire che ti ci voglio a prescindere. La festa è per celebrare Brodino, inaugurare il libro e stare tutti insieme, quindi basta che tu venga per almeno una di queste tre cose. Ciò detto, chi compra il biglietto riceverà un’offerta speciale e molto allettante per ricevere una copia di Veni Vidi Victor con dedica personalizzata e fimata con un colpetto di cappella.

Ecco cosa fare esattamente per partecipare:

1) Vai su https://www.paypal.com/it/

2) Vai su Strumenti > Invia denaro

3) Clicca su Invia denaro a familiari e amici e manda 37 € al mio indirizzo: msainville@gmail.com

Perché 37 e non 35?

Perché la gente legge questa pagina a metà e pigia sul tasto sbagliato.

Devi pigiare su invia denaro ad amici e familiari, NON su paga beni e servizi, altrimenti devi pagare 2 € in più per la commissione di PayPal che ti protegge nel caso in cui io cercassi di incularti i soldi, cosa che non farò.

Quindi o mi mandi 35 € dal tasto giusto, o 37 € dal tasto sbagliato. A te la scelta.

Ti faccio anche un disegnino così non puoi sbagliare.

4) Nel messaggio, scrivimi il tuo nome e cognome e se hai un nick diverso su facebook, anche quello (se paghi per due, ovviamente di entrambi).

5) Aggiungimi su facebook, se mi conosci bene, sennò cerca Victor Duchovny e mandami un messenger per farmi capire che sei della festa e non sei un bot cingalese.

6) Se entro 24 ore non ti ho inviato il biglietto (alla mail di paypal, quindi occhio, se paghi con il conto della mamma scrivimelo nel messaggio) e messo nel gruppo segreto facebook, scrivimi su facebook: “Oh stronzo, aggiungimi!” e sarai aggiunto.

Nota: se non hai paypal va bene anche un bonifico, però cristoiddio siamo nel 2018 fatti un conto paypal.

Un messaggio ai Goliardi da parte di Brodino

“Carissimi e fottutissimi di testa amici miei,
Contro ogni aspettativa dei dottori, familiari ed ogni legge di Murphy sto per raggiungere i 30anni. Gli ultimi compleanni passati insieme avete ben presenti come sono stati, no? Cena alcolica ma “tranquilla” e poi sfascio totale…
(Ricordo ancora la volta che siamo finiti nell’appartamento di una famiglia indiana a festeggiare circondati da indiani ed asiatici… Grazie Filuferru!)
Bene, quest’anno sarà il delirio totale sin da subito, poiché esco dal periodo 20enne e mi toccherà mettere un pochino apposto a testa.
(Non ci credo nemmeno io che lo sto scrivendo)
Ci uniremo al buon vecchio Proprietario di Victor ed ad una combriccola di suoi fan, fottuti di testa più o meno quanto noi. Trovate la descrizione dell’evento in questa pagina. Sarà epico anche questo sicuro!
Ci arresteranno a questo giro? Chi verrà saprà.”

Per comodità, anche voi cari Goliardi potete seguire la stessa procedura per partecipare alla festa, farò io da cassa comune, se vi fidate di uno che parla col suo uccello!

 

Desiderio esaudito!

Ci vediamo il 1° dicembre a Firenze, sempre che ti spicci e non ti fai rubare il posto perché ci stai troppo a pensare :)

PS

Se compri il biglietto e i posti sono già esauriti, verrai rimborsato in toto da me in giornata.

PPS

Se fai il furbo e compri anche se non sei stato invitato e non sei ospite di chi ha ricevuto un invito ufficiale, verrai sgamato e rimborsato.

PPPS

Se sbagli a scrivere la mia mail, che è msainville@gmail.com e mandi i soldi a qualcun altro, son cazzi tuoi!

Send this to a friend

Oh, ho trovato questa cosa da farti leggere: Festa 2018 Veni Vidi Victor! Questo è il link: https://storiedelcazzo.com/festa2018/