Disaccordi imperfetti (la versione di lei)

Dopo due anni passati a scrivere, stavolta leggo.

A quanto pare io mi credo tanto figo, ma ancora non c’ho capito un cazzo.
Non ci potevo credere che ci eravamo visti così tante volte prima di scopare, ho dovuto contare gli appuntamenti.

Questa storia farà storcere il naso a molti ragazzi e mi provocherà diversi perculamenti da parte degli amici, ma è giusto così.

Vedermi per la prima volta “dall’altra parte” è stato incredibile e mi sono divertito un casino a leggerla.

Ragazze all’ascolto… Leggete e traetene insegnamento, se vi va. Io vi dico solo che, per quanto io sia una fava, se il suo schema ha funzionato con me, può funzionare anche col vostro uomo.

 

Ma ora bando alle ciance, lascio la parola alla prima storia del cazzo mai scritta da una ragazza.

Una Storia dal Boschetto.

 

Era una sera di maggio quando, calma e rilassata, camminavo sulla riva del mare facendomi massaggiare i piedi dalle conchiglie e l’acqua salata.

Passato il tramonto ormai c’eravamo solo io, il mare e, in lontananza, la Conqui. Le onde che scivolavano sulla riva, ormai alla luce della luna, sembravano uno specchio d’argento.

Raggiungo la Coinqui che stava ossessivamente pigiando sullo schermo del telefono urlando –match!- , e cosi per alcuni minuti finchè non ho chiesto cosa diavolo stesse facendo e lì arrivò la rivelazione dell’esistenza di TINDER! (la parte poetica dell’inizio di questo racconto già finisce qui).

 

Naaa non ci posso credere che ora per farsi una scopata si utilizzi il telefono, saranno solo degli sfigati quelli che trovi li.

Lei ribatte energicamente che mi sbagliavo, che avrei dovuto provare e che inoltre tramite tinder avevano trovato un fidanzato varie sue amiche.
Rifletto un attimo..Ma chi lo voleva un fidanzato!!!!!!.. La mia vita da single andava a gonfie vele e di certo non avevo mai avuto problemi ad uscire con dei ragazzi.

 

 

Giorno dopo: cena con amiche
TUTTE SU TINDER! Cazzo ma è un incubo.

Al che comincio a lamentarmi e a flirtare con il cameriere carino della pizzeria per dimostrare che di certo non era necessario iscriversi a quell’applicazione ma loro non sentono ragione mi prendono il telefono ed il gioco è fatto. Il giochino mi strega e passo le successive ore a mettere valanghe e valanghe di x ridendo a crepapelle di quanti ragazzi brutti ci fossero a Firenze, ad una certa però sono comparsi anche tipi carini (colpo di scena) e sono cominciati i MATCH!

(Il cameriere inizialmente abbordato si disperò subito dopo perché non gli lasciai nemmeno il numero.)

 

L’entusiasmo però durò ben poco per colpa di stupide e noiose messaggiate con valanghe di inutili complimenti e una fica completamente inibita dal mondo maschile.

Già mi sentivo con due ragazzi e sentirne di più era inutile perché tutti, trombamici o frequentanti che siano, richiedono un certo impegno, soprattutto per il mio schema.

A pochi minuti dalla mia definitiva uscita di tinder eccolo un messaggio più accattivante da un tizio con  un nome francese.

Non avendo voglia di messaggiare gli do direttamente il contatto fb.

 

Giorni successivi

Tinder non mi è piaciuto, ora ho gente che mi ha aggiunto su fb che mi chiede solo di scopare.. ma davvero funziona questa cosa? Bah.

Non di certo scandalizzata, ma semplicemente annoiata, do il mio addio a tinder anche perché non mi permette di giocare con le mie carte.. infatti continuerò a impostare le mie relazioni  su un mio schema: la regola dei cinque appuntamenti.

 

Ragazze fidatevi … FUNZIONA, se faccio una percentuale dei rapporti che ho avuto con il sesso maschile, l’80 % ha confermato la mia regola. Questo schema permette di avere le redini della situazione in mano e di temporeggiare il giusto in caso di ripensamenti.

 

Appuntamento 0 – Approccio avvenuto e contatto scambiato, questo non lo metto nemmeno in considerazione di spiegarlo perché ogni donna lo sa fare.

Appuntamento 1- Ice age: la frigidità della brava ragazza

Appuntamento 2 – 50 volte il primo bacio

Appuntamento 3 – la rizza cazzi

Appuntamento 4 – tempesta ormonale

Appuntamento 5 – la conquista della conchiglia del signore delle mosche.

Per poi arrivare infine ALLA SCOPATA!

 

La scopata per una ragazza è da eroi.. lo sappiamo bene..non sai mai cosa troverai li sotto tra le dimensioni, i monopalla e peni storti. Oppure il nostro partner si trasforma in un trapezista o in uno di quelli a cui inviare i segnali di fumo per spiegargli dove mettere le mani o ancora peggio ti lecca la fica come il cornetto algida.. non si sa mai se usciremo vive dall’esperienza.

Innanzitutto bisogna ESSERNE CONVINTE! sentire quel brivido che ti fa stringere le gambe, quello che ci scalda, che ce la fa bagnare..allora abbiamo scelto il tipo giusto. Anche se vi piace esteticamente, ma non siete convinte, non avventuratevi in una sicura sconfitta che finirà con una serie di lunghissimi sms alle amiche pieni di lamentele. Le amiche vi vogliono bene ma avete anche svangato le palle con le vostre tragedie sessuali. Inutile dirlo ma non siamo uomini e scopare con un tipo che non ci piace o ci inibisce è un’esperienza da dimenticare. Loro possono scoparsi chiunque, noi no.

 

 

Ma torniamo alla storia

Il francese mi scrive un paio di messaggi, non è troppo invadente quindi ci sta. E Se mi chiedesse di uscire? Direi di no; ma è furbo e quindi m propone di beccarci ad un evento dove vado con le mie amiche e obbiettivamente non potevo rifiutare. Tanto anche io ero li. Con questa scusa mi sfila il numero… good job penso.

Appuntamento 0 – Ci incontriamo, è spigliato parlo con i suoi amici, ma io sono li per incontrare anche A. uno dei miei frequentanti e mantengo un profilo basso quindi poi alla proposta di andare con loro da un’altra parte dico di no. Non mi era dispiaciuto come incontro.

 

Da qui parte lo schema, lo schema ragazze lo si fa partire con gente con un minimo di potenziale se no lasciate perdere.

 

Appuntamento 1 – Non mi aveva troppo convinto, ma accetto l’invito ad uscire. Andiamo a sentire un concertino e noto subito che è sicuro della serata.. troppo.. forse era uscito con troppe tinderiste(?!). Abbiamo una buona conversazione, mi bacia il collo cerca di avvicinarmi ma mantengo la freddezza della brava ragazza, un po’ indifesa, sfoggiando qualche sorriso, prova a baciarmi … ma ovviamente non c sto. Girls power e il gioco della sottomissione.

Torno a casa, avevo passato comunque una serata piacevole e quindi decido di continuare lo schema.

 

Appuntamento 2 – Già al primo appuntamento l’aveva tentata di darmi un bacio quindi al secondo se lo aspetta che ci sarà. Fatevi invitare fuori e non scrivete un messaggio per prime dopo la prima uscita.. rovina quell’atmosfera da preda e cacciatore che gli uomini tanto adorano.

Mi manda un messaggio carino.

Non fatevi abbindolare da buonismi di circostanza e far partire parole in più..quindi leggete, sorridete quanto volete per conto vostro, ma prendete sempre il vostro tempo per riconquistare la freddezza giusta per rispondere.

Nell’uscita abbiamo chiacchierato molto.. All’inzio mi tenevo distaccata.. poi quando ha provato a baciarmi ho ricambiato e li ha cominciato a stringermi… ad accarezzarmi.

Già avevo capito che mi voleva portare a casa.

In questi casi possiamo prendere due decisioni:

 

A – fica bagnata che non resisti dal farci sesso e ci vai (70% non vi richiama mai più 30% vi richiama per scopare di nuovo, in questo caso conoscerete da qui in poi solo le 4 mura di camera sua e le bevute al bar saranno un lontano ricordo).

B – continuare lo schema… perché? Perché è troppo mentalmente eccitante.

 

Decisone B.. gli faccio credere di avermi convinto ad andare a casa sua per giocare ad Audiosurf che conoscevo benissimo ma facevo l’ingenua. I ragazzi adorano le ragazze ingenue quelle che riescono a portare su in casa con la più banale delle scuse ma noi abbiamo un piano. Lui era cosi felice poiché nella sua testa sicuramente avremo scopato che continuava a baciarmi, sentivo che mi stavo rilassando, ma essendo una maniaca del controllo uno scivolone non lo avrei mai permesso. Nello schema.. il corteggiamento è una cosa delicata.

Saliamo da lui e ha il computer in camera ad un metro dal letto e mi siedo su di lui a giocare.

Dal lieve tepore corporeo che mi stava provocando.. alzo la testa:

onda di hokusai

 

NO! Ad un tratto tutti i miei ricordi di G. in un colpo solo.. Figa di ghiaccio. Porca troia ma tra tutti i dipinti quello doveva avere davanti al letto.. quasi mi convinco che non potrò mai scoparlo in quella stanza con quel quadro davanti .. cerco di non cambiare atteggiamento quando lui fa un errore madornale.

Gli do un altro bacio  e lui mi dice: <<Smettila di guardarmi così, ti avevo detto che non avremo scopato>>.

Solo una dilettante ci può cascare.

Ragazze ATTENZIONE al trucco del ragazzo comprensivo e che sa aspettare.

Solo cagate per portarvi a letto.. il trucco del tipo diverso che anche lui può fare il prezioso.. grasse risate e una tattica che con me attacca zero. Prendo la giacca ed esco di casa e lui insiste per accompagnarmi. DO PALLE … la speranza è l’ultima a morire, gli stampo un bel bacio sotto la pioggia pieno di aspettative e me ne vado.. dovevo dimenticare quel quadro e il fatto che avesse tentato di farmi fessa.

 

Appuntamento 3 – Ora a meno che non siano tipi insistenti cioè che vi scrivono sempre loro, in tal caso non sarà necessario.

Se ve la siete tirata un po’ fino adesso dovete dare dei segnali di fumo bianco , quindi abbassate l’orgoglio e mandate un messaggio. Non puntate mai su un semplice “ciao come va”, ma un messaggio mirato, uno che propone un’attività un giorno ed un ora perché se no rischiate di imbarcarvi in una noiosa messaggiata del tipo: dove si va, che si fa ecc terribile e che potrebbe portare ad una perdita di interesse e siccome non abbiamo ancora deciso che fare con questo tipo cerchiamo di non rovinare la situazione.

Propongo un concertino: un po’ di sound due birre ecc. Ah dimenticavo non fatevi mai offrire troppo perché rischiate di sembrare delle approfittone (i ragazzi le odiano) e loro pretendono di più da voi (es. se ci offrono la cena pretendono una scopata), ma noi quella sera (come da copione) siamo su il profilo rizzacazzo e non da scopata assicurata, quindi fidatevi di me.

 

Siamo ad una terza uscita e per uno del genere che già ci sperava la prima …. Immagina sia fatta!! Quindi bisogna stare attente alle nostre mosse: non osate troppo. Durante il concerto gli concedo un po’ di più.. qualche pomiciata più aggressiva e qualche toccatina.. chiacchieriamo mi diverto con lui c’è un ottima atmosfera e non sta usando stupide tattiche per pischelle. Lo lascio fare ed anche io mi lascio andare leggermente di più e lui mi sente più propensa più rilassata e già fomento i suoi sogni a luci rosse.

 

E’ il momento di decidere che fare della serata.. la nostra fica è Abbastanza bagnata… ma dobbiamo finire lo schema per permettergli  di sedurci.. cosa non da poco.. infatti quando decidi di farti sedurre decidi di toglierti un po’ di quella rigidità che hai dimostrato fino a quel momento.. quindi apprezzi i baci le carezze, le risate e le battute doppio senso in una maniera diversa, rilassata e con meno diffidenza, in una maniera tale che la concentrazione di dopamina si alzi a livello cerebrale e cominci a bagnarti seriamente ed avere voglia di cazzo. La voglia vera.

Tutta questa eccitazione si crea grazie alle tecniche seduttive del tuo partner, che devono essere convincenti perché la cosa più importante è che tu abbia sia la certezza che lui ti voglia.. da morire …. Perché non c’è cosa più eccitante di questa. La seduzione per me è per entrambi non a senso unico.

 

E’ quello che stavo facendo… lo volevo fare dannare..e così ho fatto. Sotto casa mia gli faccio credere che non poteva salire perché c’era mia sorella ma non era vero.. e sentivo il suo pisello che stava per scoppiare nei pantaloni, lo baciavo prendendogli i capelli e mi facevo accarezzare i fianchi. Tutto ciò mi piaceva.

Quasi mi ero convinta ad abbandonare il piano ma ci sono momenti di cedimento che devono essere comunque superati.. forza! Ancora non era il momento.

 

Con le vacanze estive di mezzo poi mi sono un po’ dimenticata di lui e c’è stato un susseguirsi di uomini tipico dell’estate (altri due schemi attuati e completati e due lasciati a mezzo per il mio perdite di interesse che spesso nella mia vita da single si fa manifesta); comunque tenevamo viva la corrispondenza con qualche messaggio sporadico e questo per due motivi:

1 – a lui rodeva un casino non avermi scopato e quindi voleva essere certo di non perdermi di vista aspettando il mio rientro.

2 – avevo iniziato uno schema che poteva anche essere interrotto, ma le uscite insieme mi avevano comunque fatto piacere.

 

Torno a firenze. Rivedo per sbaglio il mio ex. Disastro: fica glaciale verso ogni altro uomo nonostante il francese sia giorni che mi chiede di vederci,  lo sfanculo con un messaggio banale ma non avevo cazzi di scrivere chissà che spiegazioni.

 

Col mio ex non va. Pazienza, ma ora dovevo riattivare quel movimento che avevo interrotto per un mese e mezzo… uno era tornato fidanzato quell’altro (A.) si era innamorato di me e quindi per correttezza dovevo stargli alla larga.. mi rimaneva il francese da rimettere in gioco.

 

Trascorrevano i giorni e di certo non gli avrei potuto scrivere io un messaggio e le probabilità di incontrarlo fuori erano più o meno nulle visto frequentiamo (credo) posti completamente diversi. Quindi si ritorna ai cari e vecchi social network che per queste cose funzionano sempre. E’ bastato un semplice like ad una canzone e tutto di nuovo era dove eravamo rimasti. Fin troppo facile. Ragazze i like sono una cosa da non prendere alla leggera.

 

Mi dimostro molto disponibile , dopotutto lo avevo sfanculato io quindi non me la potevo tirare ed accetto l’uscita.

Appuntamento 4 – Qui tenere i bollenti spiriti sotto controllo non è assolutamente cosa banale quindi NON UBRIACATEVI. Come lui cerca di sedurre voi anche voi state seducendo lui.

Sono andata a casa sua e siamo usciti per bere qualcosa in una enoteca vicino .  beviamo e ridiamo, lontano da fonti multimediali, lui beve più di me e gli passo spesso il mio bicchiere…ripeto NON UBRIACATEVI. Pago io cosi non abbiamo debiti nei suoi confronti… padrone totali della situazione.

Arrivati da lui , ha ovviamente l’ormone a mille. Voi stateci baciatelo fatevi spogliare spogliatelo ma non troppo e poi… STOP!!

Fatelo eccitare come se vi volesse sfondare ma poi fermatelo, innocentemente con una scusa quello che volete.. temporeggiate fino all’appuntamento 5.. lui ci rimarrà male ma non potrà MAI non richiamarvi.. vi siete insinuate nei suoi sogni erotici e vi vuole da morire.

Vi ricontatterà il prima possibile sperando di ottenere il prossimo appuntamento a breve e voi mostratevi disponibili.

Il francese mi ha mandato un messaggio vocale molto apprezzato che aveva anche della sincerità, ma lo sapete quanto sono diffidente.

 

Appuntamento 5 – Nonostante la nostra voglia di scopare che ormai abbiamo coltivato fin dall’appuntamento precedente è meglio tenere il più delle volte il vibratore in camera pronto per il rientro a casa.

Secondo la mia esperienza… praticamente tutti a questo appuntamento cileccheranno. E’ matematico. Non vedono l’ora di scoparvi e la situazione implica che si deve fare per forza  poiché voi ci starete di sicuro… è quindi una scopata forzata e l’ansia di prestazione per loro va a mille.

Arrivo a casa sua e dopo un bicchiere di vino…

Mi bacia.

Ricambio.

Mi mette le mani sul culo e con una mossa da koala mi avvinghio a lui.

Già capisco quello che succederà.

Mi porta a letto.

Mi spoglia.

Lo spoglio.

Cilecca.

Vuole fare i preliminari per rimediare, ma siate crudeli mettetelo in difficoltà.

Baciatelo e torturatelo.

Non va su, rassicuratelo (ahahhaha) e dite che non importa.

 

Le solite cazzate che si dicono.

Ho visto nei suoi occhi l’amarezza che avevo creato.. come se avesse perso un gioco.. e voi invece avete conquistato un po’ di potere, perché lui è quello che non è riuscito a scoparvi. L’ho osservato mentre andava a prendersi un bicchiere d’acqua.

Ormai stavo per andare via, ma decido di rimanere ancora un po’.. Dopotutto il gioco era fatto e ora la potevo smettere.

Ora lui era mio.

Ora poteva sedurmi.

Solo ora me la poteva leccare senza che lo spostassi.

Quando è tornato, mi ha detto poche parole e mi ha dato un bacio. Ora si, dopo che ti ho sedotto, io posso farmi sedurre da te.

Ora si, puoi toccare, ora mi fai bagnare..

Forse anche lui lo sente, che adesso lo voglio di più.

Mi bacia la fica di nuovo e lo lascio fare.

Il suo cazzo si alza e finalmente mi scivola dentro lentamente sfiorando il mio clitoride e un brivido passa per la schiena, il collo, il cervello…

 

 

P.S.

Il francese continuo a vederlo mantendolo a distanza .

Io sono fatta così, non riesco a concedermi di più per ora. Due volte sono andata da lui per sfancularlo, ma arrivata li ho cambiato idea e me lo sono scopato, non lo so perché. Credo che a letto non mi trovi fantastica ma continua a volermi vedere perché per lui sono un affascianante mistero irrisolto. Ha qualcosa che mi intriga, a volte sono andata da lui e non lo abbiamo nemmeno fatto, ma sono andata solo per il piacere di una chiaccherata.

Tempo al tempo e vedremo come andrà a finire.

 

 

 

 

Lascia un Commento

87 Commenti su "Disaccordi imperfetti (la versione di lei)"

 
Billy

Brava lei! Victor e il proprietario devono uscir di testa!!
Apparte gli scherzi, storia simpatica con molti spunti.. mi ha un po spiazzato la freddezza/meccanicità con cui espone la sua strategia per gli appuntamenti, ma se non altro è, passatemi il termine, un vero “scontro” tra pesi massimi della seduzione, una piacevole partita dagli esiti incerti :D
E forse è per questo che entrambi non riuscite a liquidarvi a vicenda..

Proprietario di Victor

Beh, quando l’ho letta era tutto un “noooooo, cazzo ma davvero l’ha fatto apposta?” “NOOOOO allucinante”.

Un’alternanza di ‘ti stimo’ e di ‘guarda che stronza’.
Un po’ come era successo con M.
Magari fosse sempre così

ktullo

Trovo questo racconto devastante poiché fa capire come delle donne, non ci abbiamo mai capito un cazzo.

Proprietario di Victor

Ma nulla nulla eh!!

Sasha

Beh, rispetto a tutte quelle squinternate offese che ti hanno insultato a nastro dopo aver letto le storie, lei ha un bel po’ di personalità!
Vi siete proprio trovati, che bellini :)

Contrariato

Ti giuro che se ne trovo una che me la fa sudare di proposito per 5 appuntamenti perché ha letto il tuo blog, vengo lì e ti meno.
Dov’è la tua solidarietà maschile? Queste informazioni pericolose vanno tenute nascoste!

Scherzi a parte, brava lei a risponderti per le rime e bravo tu a non prendertela e a pubblicare anche la sua versione (anche se, avendo letto prima la tua, gli hai fatto un bel po’ di assist)

Proprietario di Victor

M’ha detto che ha scritto in modo sincero e le credo. Poi sai, le avrei chiesto di pubblicarla qualunque cosa avesse scritto, anche se mi insultava.

Se non lasciassi la possibilità alle ragazze di scrivere di me come io scrivo di loro, sarei veramente ipocrita.

Questa è la vera parità dei sessi, le femministe non c’hanno capito un cazzo ahahah

dreck

Mancava solo un simile articolo per il pulitzer a questo blog!
Chapeau!

Proprietario di Victor

Si è vero, ci voleva anche una voce femminile. Bro mi ha detto che potremmo condurre insieme Victor Victoria e mi ha spezzato xD

STICAZZI

Siamo proprio in trincea!

Keran

porca troia….apre un mondo questa lettera….e spiazza parecchio

e noi che pensiamo di essere meccanici e stronzi….ragazzi ufficiale, siamo dilettanti allo sbaraglio

p.s. amico mio niente prese in giro, io avrei fatto al tuo confronto una ben più misera figura

Boulevard

Chapeau.
Ce ne fossero ragazze così cazzute, sarà l’età e la differenza geografica ma da me sembra di avere a che fare con bambine che non hanno la più pallida idea di cosa vogliano.
Ha trovato un osso duro, più volte ha ripetuto di aver fatto una determinata mossa senza un particolare motivo.
Quello è il frutto della tua bravura nella seduzione.
Game bilaterale a 5 stelle.

Proprietario di Victor

Perché, tu dove sei?

Uomobeta

Ce ne una su mille cosi. Vi mettete insieme, hanno già chiuso le quote alla snai

Boulevard

Piena Sardegna, spesso se non parlano dialetto ti senti privilegiato.
Si temporeggia un altro paio di esami e via

Proprietario di Victor

Budda innanti a mie
Linnu ‘e oro
Che pitzinnu riet
Bellu est s’ischidadu coro!!!

Icnirbs

Quanto siete imbecilli
Vi siete già tutti innamorati

Dovete capire che quando la donna sa fare l’uomo, voi non potete diventare donne per compensare i ruoli
Dovete essere uomini come non lo siete mai stati
Fanculo la parità dei sessi.

IDRANTE A SECCO

«La scopata per una ragazza è da eroi.. […]
..allora abbiamo scelto il tipo giusto»

Fatemi capire bene: impieghi 5 (5!) appuntamenti per un tipo che poi appunto temi sia insoddisfacente.
Nonostante tu non sia in cerca di un fidanzato.

Tant’è che tu stessa poi vai da lui per mollarlo e alla fine te lo sbatti e basta.

A me sa tanto di sindrome da principessa sul pisello, da chi gode di più delle attenzioni che della complicità, o del sesso.
O per legittimare il “concedersi”, perchè così lo fai credendo sia realmente interessato a te.
Per me è sufficiente la chimica, e quella si tasta in molto meno tempo.

Perchè poi il sesso non è da eroi. E’ divertente. Si fa in due, si vive in due, e c’è tanto da fare anche con i peni storti.

Butto lì una stima, direi sui 24/25 anni.

Proprietario di Victor

Severa ma giusta.
Comunque bisogna fare qualcosa per il tuo nick.
Fra un mese devi trasformarti in Idrante Niagara

IDRANTE A SECCO

Sto ricominciando con la palestra, con la birra, con Tinder.
Bastano come primi passi?

La principessa sul pisello

Hai ragione anche tu ma si gode proprio bene da quassù..
E così continuo anche la mia parte poetica

Billy

Comunque ‘sta cosa del punto di vista femminile, a mio avviso, ha sollevato piu interesse del solito.. vuoi perchè noi maschi “pensavamo di saperne”, vuoi perchè anche le donne magari ci trovano qualcosa da imparare/criticare in una loro simile… Potrebbe essere una direzione interessante per il blog, quella di alternare alle storie di victor e padrone, altre storie femminili sui piu disparati temi della seduzione (e magari non sulla vita di relazione che tanto quella è noiosa :D :D )

Proprietario di Victor

Tira più un pelo di fica che una storia di Victor… È giusto che sia così.

Comunque no, donne che svarionano sui temi generali qui sopra non ce le voglio, ma tipe con cui sono uscito che vogliono dire la loro (su di noi) più che volentieri.

IDRANTE A SECCO

Sto ricominciando con la palestra, con la birra, con Tinder.
Bastano come primi passi?

Proprietario di Victor

Birra, palestra e Tinder? Te devi uscire con noi. Bro ti passerà a prendere venerdi alle 21:30.

Eudes-Conrad

Deh, veramente venerdì ho acqua poney, sono un po’ impegnato. Famo settimana prossima? (Il viaggio è a carico tuo.)

Fred

Sese troppo facile scrivere dopo aver già letto, qua il 50% delle cose sanno di cazzata.
Comunque, cavolo hai davvero trovato una squilibrata! Le donne più pericolose sono sempre quelle che PENSANO di avere cervello.
Che senso ha avuto tutta sta manfrina se poi se lo è fatto mettere ovunque lo stesso? Ah il senso di mandarti da altre a sfogarti. Contenta lei di prendere (anche) in bocca qualcosa che per quanto pulito è stato in buchi altrui poche ore prima…..
Quanta regione ha kura quando dice che 50 euro valgono bene il prezzo per non dar soddisfazione a chi non la merita
ps ovviamente tutto ciò ha funzionato perché sei un morto di figa incurabile XD

Proprietario di Victor

Pensavo stessi insultando solo lei, per fortuna che poi hai tirato in mezzo anche me, sennò mi sarei sentito escluso

MSHELLEY

piccolo lui… fa un po’ tenerezza la tua visone della cosa, comunica la chiusura in una bolla di solitudine erotica nella quale ti sei esiliato da solo! Trovo invece sia generoso, da parte della nostra protagonista, portare il coinvolgimento fisico ad un livello superiore per entrambi… si sa, le donne son da sempre imputate di stregoneria ma se mettono un po di magia nella nell’amplesso mica ti devi sentire schiavo di un incantesimo… goditelo e basta!

Piotr

La versione di lei mi ha suscitato un misto di emozioni. Ora capisco un po’ meglio Catullo, quando dice “odi et amo”.
Sì, mentre leggevo trovavo mille motivi per odiare la ragazza e ne trovavo altrettanti per amarla.
Poi c’è l’altalena: dall’illusione al disincanto, dal cinismo all’idealismo.

Grazie!

Brodino Vegetale

Hahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahaha Propietario di Victor, sei un idiota !

Chiamerò la ragazza che ha scritto questa storia “Menchik” in onore ad una famosa scacchista Cecoslovacca

……

Piccola parentesi:
Vera Menchik fu la prima scacchista donna a raggiungere un alto livello nel gioco, riuscendo a sconfiggere alcuni grandi maestri del passato (da qui la sua fama) ed a piazzarsi bene in tornei di altissimo livello.Va detto che questi maestri sconfissero ripetutamente la scacchista dopo il match perso clamorosamente, quindi questa sua fama non era dovuta a ripetute disfatte ma a singoli episodi resi possibili, molto probabilmente, dalla tendenza a sottovalutare l’avversaria in quanto donna.

……

La tecnica dei 5 appuntamenti è una tecnica che può funzionare con tanti uomini? si ; serve da filtro per evitare di ritrovarsi davanti ad assetati di figa? si ; porta a dominare la vittima dopo i 5 appuntamenti? può darsi ; è infallibile? NO, perché?

E qui ci troviamo davanti alla domanda da 1 milione di dollari, la quale risposta svela il trucco con il quale svariati uomini “nella media” riescono a portarsi a letto donne di un livello molto “superiore” (fisicamente) alle loro possibilità . Ma per motivi che ben immaginerete col CAZZO che vi do quella che io considero la risposta.

L’atto della seduzione è un ARTE .

Questa tecnica usata da Menchik è paragonabile ad un tutorial su come dipingere un ritratto che soddisfi le tue aspettative, ma non puoi di cerco arrivare ad essere Vincent Van Gogh seguendo questi semplici passi.

Con ciò non sto di certo offendendo la nostra cara scrittrice, anzi, non ostante io consideri questo genere di approccio una mera stronzata, penso a sua volta che almeno la ragazza sa quello che vuole e sa come ottenerlo, quindi tanto di cappello.

Per quanto riguarda te mio caro e ben amato Propietario di Victor, non mi limiterò a dirti “TE LO AVEVO DETTO CHE ERA TUTTO UNA TRAPPOLA PER AVERTI AI SUOI PIEDI” ben si ti racconterò come io faccio ad individuare le scacchiste e ad usare le armi a tua disposizione per girare le loro tecniche a tuo vantaggio. Ovviamente adesso è troppo tardi per usarle con Menchik, che ormai ha vinto la partita.

P.S: Haters gonna hate, quelli che mi offenderanno per questo commento dandomi del saputello o quant’altro devono sapere che mi importa una mazza e che l’ufficio reclami si trova in -Via fatti da parte, 34 , Induuculodito (MA), quelli che invece concorderanno vi do un bel High Five virtuale in anticipo.

P.S.2: Congratulazioni per la vittoria Menchik ;)

Menchik

Partitina a scacchi domani?

Brodino Vegetale

Grazie dell’offerta ma i mercoledì gioco a biglie con gli amici :D

Menchik

Bellino biglie magari m ci avventuro anche io prossimamente :)

Brodino Vegetale

Dovresti provare il “lacrosse” invece, consiste nel correre con una palla dentro ad una racchetta triangolare munita di tele all’estremità per un po finche decidi di lanciarla dentro ad una porta :) potresti diventare una ottima giocatrice viste le tue tecniche con gli uomini

Menchik

Ti ringrazio per la spiegazione alla Wikipedia ! Uno sprort che sembrerebbe avere del potenziale… Non vorresti fare il portiere ? 😎 Secondo me hai del talento

Brodino Vegetale

Ho smesso con gli sport che richiedono di troppo movimento (anche se il portiere sta abbastanza fermo) per quello vado a giocare a biglie con gli amici, ciò non toglie che io mi diverta tanto a leggere come gli altri giocano :D

Menchik

waiting : i segreti delle biglie by brodino vegetale

Brodino Vegetale
Proprietario di Victor

Ordine! XD

Menchik
Brodino Vegetale

Mi avvalgo della facoltà di non rispondere …. I have to go, my planet needs me

Brodino Vegetale

Più che altro perche stiamo intasando questo blog :D

Eudes-Conrad

Merda, avevo appena preso i pop-corn. Continuate vi prego!

Brodino Vegetale

Chissà forse nelle prossime storie ci ricapita di dialogare con la buon vecchia Menchik di qualche assurdità inerente a trucchi femminili :D fino ad allora BIGLIE 4EVA !

Dal boschetto

Se vuoi la sincerità femminile, dovresti farti raccontare di tutte le scopate andate in fumo per la vostra completa idiozia, con questo intendo che nel 97% dei casi vi trasformate in gatti attaccati ad i coglioni entro il secondo appuntamento.
Perché se ve la sventoliamo in faccia non la volete, no, logico, non vi sentite i maschi dominanti, cacciatori di figa, quali siete, avete bisogno del chasing voi…
Noi abbiamo capito la fragilità della psiche maschile quindi ce la tiriamo, anche giusto un pochino per rendervi partecipi alla seduzione e farvi sentire dei gran fighi, in caso riusciste nella missione.
Ma come cominci a tirartela anche solo pochissimo diventate ossessivi e appiccicosi.
Tanto più vi si tratta come zerbini più ci venite dietro come cani bastonati, ma a quel punto perdete qualsiasi attrattiva sessuale e le nostre ovaie se ne vanno in vacanza.
Non foste così stupidi io sarei più troia e voi più felici, ma purtroppo queste cose qua non le racconti… Beata ignoranza.

Brodino Vegetale

Mentre tornavi a casa stasera una macchina ti è passata vicina e ti ha schizzato addosso facendoti una macchia sul giubbotto? O.o noto dalla scrittura che c’e un tono un po più incazzoso e non più tanto scherzoso come nei precedenti commenti…ma boh … forse sono impressioni mie :D

Comunque leggendo ciò che hai scritto mi sembra di leggere esattamente le parole che sono uscite dalla mia bocca quando venerdì mi sono trovato con il propietario di Victor e ho descrito il perché , secondo me, tu avevi agito in quel modo hahahaha fatto sta che queste tecniche funzionano sia con gli uomini che con le donne, non è un fatto di avere un pene o avere una vagina , ben si di essere un essere umano.

Poi se posso permettermi un paio di piccolissimi appunti;

-Alcuni diventano gatti attaccati ai coglioni al primissimo appuntamento

-Ci sono modi e modi di sventolarla in faccia

-Non a tutti piace il chasing (dove uno è superiore all’altro, cacciatore>preda) … a me per esempio piace il “Tug of War” , dove entrambi sono alla pari e se la giocano sapendo di essere allo stesso livello

P.S: Sempre un piacere partecipare nel far collassare server del sito riempiendolo con questo confronto ;)

Proprietario di Victor

Brodino, come hai fatto a non accorgerti che questa non è Menchik?
Menchik è scialla e non avrebbe mai scritto una cosa del genere… In questo boschetto ci sono dei livelli di acidità, rancore e frustrazione piuttosto elevati.

Detto questo, Boschetto… Due cose:

– Si, il mondo è pieno di sfigati, ma devi anche capire di volta in volta con chi cazzo stai parlando, perché a me a Brodino un commento del genere fa solo scappare un sorriso di compassione.

– Io più che un cacciatore di figa, sono un raccoglitore di figa, quindi mi piacciono anche quelle che me la danno subito… Come succede il più delle volte del resto. Se hai voglia di fare la troia passa da Firenze che ne parliamo. Poi giuro che non ti scrivo.

Brodino Vegetale

Mi sembrava strano infatti … solo lo schizzo di una macchina sotto la pioggia poteva fare in modo che scrivesse così….

Dal boschetto

No io sono un altro bischetto, ho letto la storia, credo che i consigli del boschetto che l’ha scritta siano utili solo se vuoi avere i tipi che ti scrivono sei volte al giorno, in maniera insistente, con dei piccoli trafiletti, contenenti dichiarazioni romantiche e poetiche. Questo anche se non gli rispondi. Mai.

Brodino Vegetale

La prossima volta inventati un soprannome che non vada in conflitto con la gente che si esprime qua :D

P.S : meno offese e più contenuti per favore

Menchik

Boschetto in fiamme .. 🔥lo schizzo di una macchina sotto la pioggia poteva essere risolutivo .

Brodino Vegetale

Proprietario di Victor +8,5 punti, Menchik +6 punti , Eudes-Conrad +7 punti, dal Boschetto -3 punti, nuovo record di commenti nelle storie non puntengiabile … Per tutto il resto c’è il Brodino Vegetale

Proprietario di Victor

AHAHAHAAH

Arcibaldo

Magari non ho capito un cazzo eh, ma sei francese?

Proprietario di Victor

In parte!

Dario di Persia

volevo scrivere a ”dal boschetto” che generalizza.. a me personalmente non frega un cazzo di essere sempre ‘il maschio dominante’, se una me la ‘sventola in faccia’ io prendo e porto a casa con somma gioia e godimento. Per soddisfare il mio orgoglio ci sono sempre le ‘impossibili’ tipo la Scacchista-Annibale autrice del bel pezzo qua sopra con cui cimentarsi.

virgola

Aho troppi commenti. Va be io sono sempre dell’idea orgetta. Mi piace la donna macchiavellica…io, lei e la giappa tettona. Ovviamente se vuoi puoi venire anche tu :p

Proprietario di Victor

Nono, fate fate, io non credo che vi servirei a molto! xD

MaleFica

La vanità è una carta che regali al tuo avversario Menchik…

Qui un boschetto

Sì cazzo! questi sono i consigli che avrei sempre voluto ricevere!
ti voglio bene, sinceramente.

BumBum

Really???
Pensi davvero di applicarli in futuro? a che pro? per arrivare a casa con una voglia di scopare assurda?

Qui un boschetto

In futuro direi di no, giacchè sono fidanzata piuttosto felicemente.
Ma aver saputo prima un paio di questi trucchetti mi avrebbe sicuramente fatto evitare dei soggetti o perlomeno mi sarei divertita di più!

il boschetto accanto

hai ragione , perché questo è sicuramente un modo per difendersi , perché tanto tutti ti usano e ti buttano via. Lei mi ricorda molto una giornalista che scrive di uomini.
“Se fossi un uomo, se io oggi fossi un uomo, se avessi anche solo l’opportunità di essere uomo una settimana soltanto, io le donne le farei capitolare tutte. In questi tempi mesti fatti di indecisi, irrisolti e anaffettivi perennemente in cerca di vie d’uscita e scorciatoie, perennemente preoccupati di fare una scelta perchè anche agli scarti una botta non si nega. Ecco, In questi tempi qui che sintetizzo e semplifico perchè sarebbe lunga, se non lo avete ancora capito, se volete davvero una donna, siate l’uomo che fa, che decide, che ci dice cose perentorie e assolute tipo “Da oggi ci penso io”, “Ora a te ci penso io”, “Sono qui per questo”, “Voglio te e e il resto non mi interessa”, “Tu sei mia” e frasi da film che sono da film da quando non le dice più nessuno. Prendete decisioni, portateci a cena dove dite voi, prenotate voi la vacanza, marcate il territorio con virilità, senza gelosia scema ma anche senza quell’atteggiamento fastidioso che ora va tanto di moda della serie “Fai come te pare tanto non sono geloso”. Trovate il tempo per noi e se non lo avete, dateci pure i ritagli, ma che siano di passione. Fateci sentire fighe. Ricordatecelo. C’è gnocca ovunque, sfacciata, esibita, regalata. Ci serve, e tanto, avere un uomo accanto che ci metta su un piedistallo e ignori quelle sul cubo. Non lo fa più nessuno e voi, fessi, non lo avete capito. Diteci cosa volete. Prendetevelo. Vogliamo essere conquistate senza avere il tempo di fiatare. Siate maschi, Dio santo.” Giacchè non esiste più nessuno così come puoi vedere in questo blog almeno ti puoi prendere le briciole di una persona con un minimo di dignità .

menchik

ho scelto una buona guardiana che mi tira fuori le chicche di selvaggia. Poi questo è veramente un ever green. Comunque non è vero che non esistono più uomini così io uno così lo avevo trovato poi nella vita si spera anche che non sia l’unico ;-) quindi su con la vita e buona caccia :) ti manderò anche a te un piccione viaggiatore per la riunione , tieni la finestra aperta :-°

Proprietario di Victor

Minchia, un uomo che ragionasse con quelle logiche si ammazzerebbe di seghe dalla mattina alla sera.

Il boschetto accanto

Avevo letto di questa storia un po di tempo fa e la mia disastrosa vita sentimentale fatta di scopate e ragazzi che cambiano numero per non essere rintracciati mi aveva veramente rotto il cazzo! Ho provato scetticamente questo schema e posso dire che: ora ho tre trombamici fantastici ! Gente davvero in gamba e non i soliti sfigati, il fatto di aspettare svariati appuntamenti crea già un’intimità e quando scopo con loro visto un po l’hanno sudata vedo nei loro occhi la scritta : tu sta sera sei mia! È tutto ciò mi crea degli orgasmi spaziali.. ! So che non sono l’unica con cui vanno a letto ma tutti mi trattano come il loro piccolo trofeo.. E io godo godo godo!
Io voglio altre storie di menchik , voglio sapere dei suoi uomini ! Victor ti voglio bene ma è una questione di sopravvivenza.

Proprietario di Victor

Ahahaah grande!
Nuovo slogan: Storie del Cazzo – salvare vagine, un orgasmo alla volta.
Ora glielo chiedo a Menchik se ha voglia di scrivere qualcos’altro :)

Pedro Juan

Gentilissimo “proprietario di Victor” ovviamente arrivo qua dopo la puntata in tv. .. e nel leggere questo pezzo.. non posso iniziare che con il chiederti SCUSA. E’ un discorso generazionale, se la tua generazione deve subire questi “simpatici” schemi è colpa nostra che non abbiamo saputo mettere la parola fine a quello che chiamerò EDUCAZIONE VATICANA. Ebbene si noi nati negli anni 70′ non avevamo Twitter, Tinder, facebocchino e sailcazzo, noi la fica la dovevamo conquistare, e dato che in Italia se “la dai al primo appuntamento” o sei valentinanappi o fai la ministra in un partito di destra (in entrambi casi vieni chiamata Puttana, e nel secondo caso lo sei) ecco si arriva allo schema dei 5 appuntamenti di cui sopra. Porta pazienza, credo che le nuove leve siano messe meglio e prima poi la EDUCAZIONE VATICANA sparirà dalla faccia della terra. Voglio dire, una mia amica iberica quando le ho parlato delle “chicas italianas” che non la danno al primo appuntamento per via della etichettatura, mi ha sempre detto “vaya tontas”.
Posso dire anche due paroline alla tua amica ? Grazie.
Già che parti chiedendoti se davvero funzionano FB e TINDER per scopare, eppoi per chiudere una scopata di affidi a un LIKE fa capire quando ci sia del DOLO nel tuo intelletto.. Se tu quando hai la voglia di cazzo, quella vera riesci a dire no, buon per te, ma fatti vedere da uno bravo, pero ecco sappi che se poi prendi una labbrata anzi due una io e una il muro, non farti troppe domande, e si che IO sono assolutamente CONTRO LA VIOLENZA FEMMINILE, ma ecco quello che fai in maniera scientifica è MANCANZA DI RISPETTO e se mi manchi di RISPETTO un ceffone lo prendi, sia tu uomo o donna. Avrai anche vinto la partita a scacchi, per rendere il sesso una partita a scacchi ci vuole una mente da libro di Moccia, ma comunque, non sai cosa ti sei persa… Ti sei persa quella cilecca perchè non lui non riusciva a trattenere quella voglia irrefrenabile di scoparti e farti godere; ti sei persa quella leccata di fica perchè lui voleva impregnarsi la sua barba del tuo umore e risentirlo nei giorni avvenire. Lui ha fatto cilecca, perchè tu lo hai reso ansioso… ti ha leccato la fica per farsi perdonare, e se il neuromoccia lo capisce, ti rendi conto che questa per te è una sconfitta. Su tutta la linea. Fossi in te non andrei in giro a vantarmi, quelle come te finiscono a canale 5 dalla D’Urso. O forse sei tu la D’Urso ?

Scusa ancora “proprietario di Victor”.

Barbara d\'Urso

Come hai fatto a scoprirmi ?????????

Il nuovo

Mi stai facendo innamorare

Pisello errante

Ma sei tu? Ogni tua risposta anche a quelli che insultano è una scoperta. Se sei tu o forse non sei tu. Boh.. Stai incuriosendo tutto il blog .

Il boschetto accanto

Ma perché ti incazzi così tanto?! Sei stupendo. Se leggi attentamente il blog e la pagina fb.. Puoi solo capire che lei in realtà ha vinto tutto. Penso le sue scopate alla grande se le sia fatte e se la sua fatta leccare a sufficienza. Tu probabilmente non avresti ottenuto nulla.. Vai a troie che fai prima.

Barbara d\'Urso

“Un altro boschetto” mi sto affezionando!
T nomino la guardiana della foresta.

Pedro Juan

Primo non ho FACEBOOK. (oooooooooooo nel 2016 c’è ancora gente che non ha un profilo facebocchino ?? ESATTO !! ). Secondo : l’EDUCAZIONE VATICANA comprende il disprezzo per la professione del meretricio, per questo non volete essere etichettate come tali, invitandomi tu ad andare a puttane deduco che tu sia schifata da tali figure. Terzo : ma che parlo io con una che si rompe le palle perchè dopo aver scopato con un tipo questo cambia numero e pensa che fargliela sudare sia la risposta a tutto. Se scappano dopo una scopata il problema sta dentro di te non fuori. Se un uomo lo sai scopare come dio comanda, non cambia numero, cancella quello delle altre.

Barbara d\'Urso

Il fatto che tu non abbia Facebook T fa guadagnare un sacco di punti!. Per il resto aspetto il tuo schiaffo come la cosa più eccitante della mia giornata!
Relax and take it easy

Pedro Juan

Ovviamente nessuna intenzione di prenderti a schiaffi.. ripeto sono assolutamente contro la violenza “machista” in tutte le sue forme. Mi spiace averlo scritto e rileggendo mi da anche fastidio che l’abbia scritto. M sarebbe piaciuto si fosse colto più l’aspetto che non si può mancare di rispetto alle persone in maniera del tutto scientifica e gratuita come hai fatto tu. Per il resto. ti auguro che le tue giornate siano più eccitanti che lo stare ad aspettare uno schiaffo del tutto virtuale. Peace & Love

Proprietario di Victor

Cazzo mi sono perso la festa!

Lostronzo

Ciao STRONZA, mi vuoi sposare?
Immagino tu sia di Firenze.. T troverò!! Dominicana.. Pelle scuretta e castana di sicuro. Per farti portare fuori per cinque volte da uno così devi essere pure figa. Meriteresti tante sberle.. Sul culo .. Da me!

Proprietario di Victor

Guarda che le sberle sul culo si sbloccano solo dal 17° appuntamento!
Io t’ho avvisato, poi non lamentarti.

Proprietario di Victor

GGG. Commento cancellato. Ci arrivi da solo a capire il perché, vero?

GGG

AHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAH . Grazie grazie grazie grazie grazie grazie grazie grazie davvero.

menchik

io non so chi cazzo sei che lasci sti commenti di merda.

Impepata Afrodisiaca

G. C’hai le palle femminili,da donna a donna. Anche io uso questa tecnica,sicuramente non li quantifico gli appuntamenti,mi prendo il giusto tempo ma tenere vivo il tutto é la parte più bella.
A chi ha detto ‘principessa sul pisello’,volevo dire che la soddisfazione sessuale non é facilmente reperibile.
Passo e chiudo.
G dovremmo aprire un club.

Menchik

Il club è già stato fondato: la compagnia dell’anello vibrante! Sei la benvenuta ;)

Impepata Afrodisiaca

Ma vi ringrazio! Mandatemi un piccione viaggiatore per il raduno!!

Fegato ZiGo ZaGo

Ma non vi implode il cervello con tutti sti giochetti mentali?? Ok sentirsi, uscire per conoscersi e capire se davanti a te hai una persona con della personalità. Ma quando vedete che c’è dell’alchimia perché non vi lasciate semplicemente andare?? E poi sinceramente bastano 3 appuntamenti

wpDiscuz