Il Decalogo dello STOCAZZAMENTO Particolare

stocazzamento

 

<<Siè, guarda questa! E’ un fake di sicuro.>> Dico, facendo vedere le foto di una tipa Russa a Coinquì.

<<Si infatti. E poi, anche fosse vera, non te la chiavi.>> Risponde lui.

 

– E invece con questa ci devi uscire A-S-S-O-L-U-T-A-M-E-N-T-E

– Ma guarda che secondo me manco mi risponde

 

E invece non solo risponde, ma sembra presissima fin dai primi scambi di battute.

Per un attimo ho temuto di perderla, quando le ho detto che avevo già una Александра Tinder in rubrica e che l’avevo salvata come Александра Tinder 2, ma alla fine ha comunque accettato il mio invito fuori.

Abbiamo fissato in piazza della Repubblica.

Sono un po’ in ansia.

 

– Magari c’ha una portaerei al posto del culo!

– Sarebbe la morte per Photoshop…

 

Quando la vedo però, scopro che i miei timori erano infondati.

Si presenta con quel trucco finto che si mettono le donne per sembrare struccate, scarpe da ginnastica e leggins.

E’ bella e insicura.

Timida, ipersensibile a qualsiasi cosa le dica e alla costante ricerca di conferme.

 

 

dubbi esistenziali

Perché si comporta da ragazzina sfigata invece di tirarsela?

 

Me lo svela lei, causalmente, durante la conversazione.

Fino ad un anno fa era cicciona, poi ha iniziato a fare l’anoressica… dimagrendo male, ma dimagrendo tanto e dimagrendo in fretta.

 

Александра Tinder 2, come me e come tutte le altre persone cresciute sentendosi brutte, ha la mente cristallizzata in pensieri e convinzioni che adesso sono in contrasto col suo aspetto.

Lo spirito cambia più lentamente del corpo.

Le serviranno ancora 2 o 3 anni per imparare a considerare le attenzioni dei ragazzi come una monotona colonna sonora sullo sfondo delle sue giornate.

Per adesso ha un rapporto bellezza/facilità decisamente sbilanciato.

 

Ci finisco a letto la sera stessa.

 

 

Dopo il sesso, contrariamente a quello che mi succede di solito, la tempesta ormonale si porta via anche il desiderio che avevo di lei.

Con la mente sgombra, inizio a rendermi conto di essere contemporaneamente soddisfatto e irritato.

Alla bellezza ci si abitua in fretta, alla mancanza di carattere no.

 

Per placare il mio stato di sodritazione (soddisfazione + irritazione), mando una foto di Александра Tinder 2 a Brodino Vegetale (ogni tanto ci mandiamo le foto delle tipe), lamentandomi però del fatto che dal vivo non fosse altrettanto figa (in quella foto sembrava una creatura mitologica capace di paralizzarti il pene con un solo sguardo).

 

La sua risposta mi ha fatto sorridere.

 

 

Mai una volta che quando chiamo Brodino mi risponda una voce maschile. Ho parlato di più con le sue donne che con lui, al telefono.

 

Comunque le ragazze mi hanno fatto riflettere su un punto importante che avevo trascurato: effettivamente non è vegana. Poteva andarmi peggio.

 

Decido di vederla una seconda volta.

 

appuntamento disastroso

L’avessi mai fatto.

Il secondo appuntamento è stato una vera tragedia greca.

Non solo ho deciso di non vederla mai più, ma mi sono pure chiesto: com’è possibile che una ragazza così bella sia riuscita a farmi scappare dopo solo 2 scopate?

 

Brodino Vegetale e Coinquì me l’avevano detto, che dopo un tot di donne sarei diventato un cinico bastardo.

E’ forse giunto il mio tempo?

Visto che scrivo principalmente per capire quello che penso, ho deciso di buttare giù i motivi della mia perdita di interesse nel…

 

Decalogo dello STOCAZZAMENTO Particolare

Ovvero cosa NON devi fare se sei donna e vuoi continuare ad essere scopata e, eventualmente, avere una relazione con un uomo che non sia né sfigato né zerbino.

 

 

Prima però, una doverosa premessa:

 

Il Decalogo dello STOCAZZAMENTO Particolare è, appunto, particolare, inteso come opposto di generale.

Avere la pretesa di riuscire a classificare tutte le possibili rotture di coglioni femminili nella pagina di un blog sarebbe pretenzioso, perché le possibilità sono infinite e loro se ci si mettono hanno molta fantasia.

Prendi quindi questo Decalogo come un esempio di vita vissuta, che riguarda solo una ragazza e solo un paio di coglioni, i miei.

 

Ecco le 10 regole, non in ordine di importanza:

 

1. Le tue insicurezze, nascondile.

 

Александра Tinder 2 mi scriveva tutti i giorni, più volte al giorno, per farmi domande da fidanzata tipo: “che fai, con chi sei?”

Domande a cui ovviamente non ho mai risposto, provocando le sue ire digitali (sfogate sulla tastiera dell’Iphone, tipicamente dopo 5 ore passate senza ricevere una mia risposta. Un limite di tempo tanto simbolico quanto arbitrario).

Avevo la netta percezione che lei non avesse assolutamente un cazzo da fare nella vita, a parte pensare a me.

Ma io cerco trombamiche, non missioni umanitarie.

Le proprie debolezze vanno mostrate solo dopo che l’altra persona ha iniziato a tenerci un minimo.

 

 

 

 

2. I soldi, almeno fai finta.

 

Al secondo appuntamento, mentre ero in coda per comprare i biglietti del cinema, ho detto ad Александра Tinder 2 di andarci a prendere i pop corn.

Lei s’è fatta trovare al bar, mi aspettava con i popcorn sul bancone e le braccia incrociate.

Io, dando per scontato che li avesse già pagati, li prendo e faccio per entrare in sala.

Il barista mi ferma.

Non li aveva pagati.

 

moglie prostituta

Amore, mentre vado a pagare, perché non dai una letta a questo libro?

 

Allora, il primo problema (generale) è questo: una delle sensazioni più brutte che puoi trasmettere ad un uomo è proprio quella di farlo sentire “sfruttato” per i soldi.

Poi c’è un secondo problema (particolare mio) ed è che se dovessi offrire tutto a tutte quelle con cui scopo, sarei sempre al verde.

Infine c’è anche un terzo problema (particolare tuo), ovvero che il mondo è così pieno di sfigati che cercano di comprare le tue attenzioni, chi inizi a tenerci ad un uomo solo quando sei tu ad investire su di lui. Il problema è che le cose veramente importanti che potresti investire – sentimenti, tempo ed attenzioni – si “sbloccano” solo dopo la prima scopata, non prima.

Quindi fottesega quanto sei viziata, non devi mai dare per scontato che io sia il tuo bancomat, specialmente all’inizio della nostra relazione.

 

 

 

3. Tinder: risparmiati le scenette, specialmente se ci siamo conosciuti lì sopra.

Senti il bisogno irrefrenabile di dirmi che non avresti MAI usato Tinder se non te l’avessero scaricato CON LA FORZA le amiche sul cellulare?

Ok, facciamo la solita scenetta, farò finta di crederti in modo da chiudere l’argomento.

Poi però fammi il favore di non riaprirlo.

 

Come ho conosciuto te lì sopra, ne ho conosciute altre. Se sei ancora salvata come Chicca Tinder sul mio cellulare e lo sai, quale neurone sbandato ti fa pensare che io sia pronto per una relazione monogama?

 

Александра Tinder 2 m’ha fatto tutta una pièce teatrale in cui mi faceva vedere che cancellava simbolicamente Tinder dal suo cellulare perché aveva trovato me.

 

<<Mi sa che Tinder non mi serve più. Guarda… lo cancello proprio adesso. … … Ecco. Fatto. Tu che fai, lo tieni sul cellulare?>>

 

– AAAAAAAHH che vòle sta pazza?? Che CANCELLI TINDER?? Rinchiudila in camera di Coinquì e getta la chiave, presto!

 

<<No guarda, Tinder è tipo la mia applicazione preferita di sempre. Peraltro non ha senso che tu la cancelli, ci conosciamo solo da 2 giorni, per me dovresti tenerla pure tu e sentire anche altri ragazzi.>>

Non l’ha presa benissimo.

Problemi suoi.

 

4. Coccole: anche meno.

A Александра Tinder 2 gliel’ho detto in tutte le lingue che conosco, che non sono un tipo così affettuoso.

Che dopo 3 ore che ti conosco non mi va di fare i piccioncini e di tenerti per mano come un fidanzatino.

In ogni caso, NON posso stare per due ore mano nella mano al cinema a guardare un film, che mi vanno in cancrena le falangi.

Oh, niente da fare, questa cosa le entrava da un orecchio e le usciva dall’altro. Eppure sarebbe bastato che facesse un minimo sforzo di empatia.

Dare libero accesso alla propria vagina non basta a farmi venire voglia di rivederti, a meno che tu non ti chiami Rebecca Linares.

Se ti chiami Rebecca Linares, tutto ti è permesso.

 

 

 

5. Sei hai più di 20 anni non sai ancora fare i pompini, sei una brutta persona.

Ad Александра Tinder 2, dopo avergliela leccata per mezzo album dei Pearl Jam, le ho messo Victor in mano e lei ha iniziato a farmi una specie di segapompino, solo che invece di essere piacevole era come se stesse tentando di sradicare un tronco di quercia dal suolo con la possente mano di Thor.

 

– AaaahaahaAAAAAAAhhhh aiutooooooooo mi vuole uccidere!

 

<<Aspetta aspetta, così me lo stacchi!>>

<<What?>>

<<Nothing… Madonna>>

<<Madonna??>>

<<It’s a way of saying, forget it>>

 

Ecco, io aprirei dei centri di riabilitazione per queste creature mitologiche dalle sembianze di donna che però non sanno fare i pompini. E ci chiuderei dentro pure gli uomini che non la leccano e quelli a quelli a cui fa schifo baciarsi in bocca dopo il sesso orale.

Questi centri potrebbero chiamarsi TRISTEZZOLAND e servirebbero a tenere separate queste brutte persone dalla gente normale.

 

 

6. Se avessi voluto scopare scopare un fiore, mi sarei comprato un mazzo di rose dal Pakistano.

Se ci metto un po’ più di GRNGRNRGN™ nel sesso, goditela e basta.

Alla terza volta che Александра Tinder 2 m’ha detto “ahia, hai le unghie mi fai male” le avrei voluto tappare la bocca con una gag ball.

 

 

 

7. I capelli? DAVVERO STAI PENSANDO AI TUOI CAPELLI??

Mai prima d’ora una donna mi aveva detto “no per favore non mi spettinare, c’ho messo due ore a piastrarmi” mentre era a pecora.

Victor è rimasto ferito nell’orgoglio.

 

 – Soffro.

– Passerà amico, passerà…

 

 

8. Purtroppo ti ascolto, quindi per favore non dire cazzate.

Ecco una lista incompleta delle verbalizzazioni inopportune di Александра Tinder 2:

 

“Sento di aver finalmente trovato qualcosa di mio”, detta 20 millisecondi dopo che sono venuto, mentre ce l’avevo ancora dentro di lei.

“Sei in assoluto il primo ragazzo con cui voglio rimanere accoccolata, invece di andare subito in bagno a farmi la doccia dopo il sesso.”

 

bolas

 

“Non sono mai uscita con un ragazzo come te, ora posso buttare via tutti gli altri!”

“Fra due settimane è San Valentino … … … …” con tanto di suspance finale come se dovessi rispondere qualcosa.

Eccetera.

Queste sono solo quelle che mi ricordo.

 

9. Dormire insieme: non ti autoinvitare.

Se non avesse sbagliato TUTTO prima, l’avrei invitata a rimanere a dormire da me.

Per tante persone, il fatto di dormire insieme è più intimo del sesso stesso.

Per me no. Scopare è più intimo che dormire (e mi chiedo come sia possibile che qualcuno la pensi in modo diverso).

Però con lei non me la sono sentita.

Mi dava l’idea di una che mi avrebbe voluto tenere la mano o restare abbracciata pure nel sonno, impedendomi di sognare Rebecca Linares.

L’ho mandata via.

 

 

 

10. Ti mancherò? Non chiederlo, mai.

O magari solo dopo che siamo stati insieme 4 anni e stai per partire per sempre all’estero e io ti sto salutando in lacrime.

Prima di allora, per favore non farlo.

 

Александра Tinder 2 me l’ha chiesto sulla porta di casa, di lunedì, quando eravamo rimasti d’accordo che forse ci saremmo rivisti il giovedì.

Che due coglioni!

Le ho risposto che se voleva mancarmi più di quanto mi manchi la bistecca quando ho fame (era uno sketch fra me e lei), doveva impegnarsi un po’ di più.

 

<<Asshole>> è l’ultima cosa che mi ha detto, ed anche se era accompagnata da un sorriso, sarà l’ultima parola che le avrò mai sentito pronunciare.

 

Non ci vedremo più.

 

 

busta150

La Posta del Pene

Una mail al giorno, dal lunedì al venerdì, per allietare le tue pause al cesso.

69
Lascia un Commento

24 Comment threads
45 Thread replies
1 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
19 Comment authors
Eudes-Conrad

Bel decalogo, anche se rimango dell’idea che dormire sia piú intimo che scopare.

quello che vuole uscire con voi

mi daresti il numero delle amiche di brodino vegetale? la prossima volta che scopouna turbofregna voglio ricevere anche io un meraviglioso messaggio vocale come quello

Brodino Vegetale

Diversi punti:

-“Александра Tinder 2 vuoi avere un ragazzo/trombamico/pisellotralemani/essereviventeaccanto? lo stai facendo nel modo…. SBAGLIATO ”
hahahahaha io al tuo posto glielo avrei detto ad un certo punto ma forse avresti rischiato che papa russo mandasse gli amici mafiosi a conciarti per le feste.

-Confermo che, dalla foto che Александра Tinder 2 aveva messo su tinder mostratami dal Propietario di Victor , il soprannome “turbofregna” inventato dalla mia amica è in effetti ottimale.

-Chiedo scusa al Propietario di Victor se non sono Gay e preferisco essere in compagnia di donne anzi che di uomini.

-Voglio un commento di “DAL BOSCHETTO”

-Adoro il Gif della pugilessa

-Caro “Quello che vuole uscire con voi” esci con noi e avrai i tuoi messaggi… se trombi la turbofregna ovviamente

-Questa storia mi è piaciuta meno, ma è già tanto che non hai spappolato la tastiera scrivendola, perché immagino ci sia della rabbia repressa dovuta al fatto di aver perso del tempo prezioso

P.S: Ho già detto che voglio il commento di “DAL BOSCHETTO” vero? hahahaha

……………………………………….
Brodino Vegetale left the comment section

Per ora ;)

Boschetto ti accontenta

Caro A.,
Cosa vuoi che ti dica?
Che prendersela con una povera ragazza straniera indifesa non vi rende certo più furbi ma dei vili?
Che colpa ha se è un po infantile e naive, quel’è il punto di sfotterla poverina?
D’altronde gli unici sfigati sono quelli che devono rifarsela con gli altri per mettere a tacere le proprie insicurezze.
Presenti esclusi logicamente.
Ma queste cose le hai già sentite, almeno penso.
Bonne journée

Brodino Vegetale

Ora che ci ripenso … Perché caro A.? O.o

Brodino Vegetale

Scrivimi in privato tu anzi che scrivere le mie iniziali a giro -.-

Pistolero Suarez

Caro Proprietario di Victor, potresti suggerire ad un tuo discepolo qualche frase da utilizzare su Tinder? Il classico “hey, how are you? :)” sembra funzionare a fasi alterne e mi turba quando le americane non rispondono :/

Hesediel

Dormire insieme è più intimo di scopare, assolutamente.

Amico mio, è questione di sopravvivenza: se mentre sto trombando, la tipa prova a farmi fuori, io la abbatto con uno shuriken (sempre tenerne uno celato da qualche parte, è più fondamentale del goldone) o le caccio la testa nel cesso come Rocco e Nacho mi hanno insegnato all’Università dell’Amore.
Ma se decide di strangolarmi, accoltellarmi o evirarmi nel sonno, mentre sono beatamente indifeso… Sono finito.
Maledetta Lorena Bobbit.

Brodino Vegetale

Io concordo con te ^^

hypnogator

D’accordo con te. Scopare è più intimo che dormire. Uno che pensa che dormire sia la fase avanzata è gay inside.

Comunque è una fica moscia. Anzi che victor non ti si è ammosciato in certi momenti..

+1 per te.. -1 per il tuo spirito..

Say my name

comment image?oh=14e4f5f2718989a9104b20dde115026e&oe=56C80702
Meglio vegana che turbofregna complessata e rompipalle.

Say my name

Me lo sono chiesto anche io scrivendo il commento.. Forse è per quello che il proprietario di Victor le odia tanto..

EMILY [(CTRL+C)+(CTRL+V)] RATAJKOWSKI

Esigo l’apertura di una pagina particolare nel blog protetta da password accessibile a pochi utenti. Voglio vedere ‘sta turbofregna.

IlPianista

Regà, una birra a testa e vi mando le foto!

Boschetto ti accontenta

È lui che ha cominciato a darmi contro.
Qualche giorno fa mi giravano, ho scritto qua per sfogarmi perché è anonimo.
Mi giravano per storie mie.
Poi sono stata al gioco. Ma non sono io che mi nascondo, non ho problemi a riscrivere tutto con nome e cognome o a dirlo a voce alta in un bar, voi si.
Anche se dichiari che è giusto, lo sai meglio di me, cancelli ciò che va cancellato ti nascondi e cerchi di salvare le apparenze.
Prima di essere prosaico pensa che magari le persone non sono tutte sceme.
E tutta quella sviolinata sopra non pensi fosse superflua se sapevi chi ero?

Boschetto ti accontenta

Invece è super facile capirlo, questo è il punto.

Permetti, ho tante amiche russe tante amiche che studiano moda so come ragionano.
Mi è sembrato riverdere una di loro presa per il culo da qualche stronzo.
Se prendo fuoco è quando toccano i più deboli o quelli a cui voglio bene.
Le ragazze dell’est poi hanno degli altri valori, gli italiani se ne approfittano, la cosa mi dà ai nervi.

Difendi la tua aiuola che io difendo la mia.
Comunque sembra che qua gli unici che possono andarci giù a prese di giro siete voi, se qualcuno vi contraddice rispondete con insulti sessisti.
Mr brodo mi ha dato contro sempre quindi scusa se lo odio..
Se nessno sa chi è chi va bene.
Il problema è che tempo fa lui sapeva chi ero, io invece mi sono presa il suo cyber bulling anonimo..
E non parlare di privacy tu che è un paradosso.
Se avessi voluto ledere la tua lo avrei fatto tempo fa.
Poi c’è la questione morale e di integrità e la verità ha tante sfumature.
E tu non sei proprio un tipo sincero.

Boschetto ti accontenta

Ps non dico cancellare i miei commenti ma i tuoi post

Brodino Vegetale

Se non hai problemi a dire chi sei perché(visto che ci conosci) non ti fai avanti in privato? Esiste Facebook… Magari hai pure i nostri numeri… E comunque io andavo contro a te perché pensavo che eri quella che aveva scritto la storia , con la quale avevo instaurato una conversazione di prese in giro mutue …. Qui siamo per dovertirci tutti non per litigare , quindi se hai da dire qualcosa a me o al proprietario di victor fallo in privata sede.

Boschetto ti accontenta

Che differenza c’è qua o in privato?
Io non ho nulla da nascondere.
Questo conversazione è vera, non filtrata come il resto.
Nella storia precedente sapevo chi eri.
Mesi fa no, invece tu sapevi chi ero io e giudicavi la mia vita privata. Piacevolissimo. Più che altro mi divertivo un monte.
Ti vanti di essere perspicace, io a te sono risalita, se vuoi risali tu a me.

Brodino Vegetale

Io mi vanto di essere perspicace? Mi tranquillizza che tu dica così perché allora vuol dire che in realtà non ci conosciamo e sei una che semplicemente sapendo il mio nome e nazionalità crede di sapere chi sono… Anche se mi sorprende molto che hai capito chi ero dalla storia scritta da Menchik (che è la storia precedente a questa) visto che non si parla di me DA NESSUNA PARTE

A me non me ne fotte un cazzo di chi sei, cosa hai fatto ne niente di ciò che hai da dire, indi per cui non me ne frega una emerita mazza di risalire a te :D

Io scrivo su questo blog soprattutto per prendere per il culo il mio caro amico Propietario di Victor, si, perché ci divertiamo a prenderci per il culo <>, infatti se vai indietro a leggere i miei commenti sono quasi sempre prese per il culo nei SUOI confronti.

Poi ogni tanto ci sta che do la mia opinione personale , ma sono opinioni con rispetto ad AZIONI compiute da ragazze “X ” non opinioni su di LORO visto che non so chi siano.

Sei tu che hai usato il blog come valvola di sfogo per problemi personali che avevi (tu stessa l’hai detto poco fa), e sei entrata in una conversazione scherzosa che avevo con la buon vecchia e cara Menchik ( che a differenza tua ha capito di cosa parla in realtà il blog) pensando che io me la stavo prendendo con TE quando in realta pensavo di parlare con LEI.

L’unica cosa che ti chiedo è di tenere la mia identità anonima ( come tutte le altre ) già che non vogliamo che un blog che fino ad oggi era “scherzoso” si trasformi in uno “sputtanamento pubblico” della gente che ne fa parte.

Il mio consiglio verso di TE , e ripeto TE, in base a quello che hai commentato nelle ultime 2 storie visto che non ho la piu pallida idea di chi tu sia, è che prima di giudicare qualcosa o di offendere qualcuno, ti studi bene ciò che stai per scrivere, perche magari tu PENSI di aver capito cosa succede ma poi parlandone ti ritrovi a pisciare fuori dal vaso.

Si quest’ultimo commento potrebbe meritarsi delle offese, ma sai com’è, per me le offese sono come dei sassolini, ed i sassolini dentro al Brodino affondano :*

Peace and love

……………….
Brodino Vegetale abbandona la discussione e va avanti… NEXT !

Bosch

Non era lampante chi fossi?
La mia l’ho già detta anche senza permesso, sopra.

Brodo.
Ho scritto un solo commento personale il resto era per difendere la mia capacità intellettuale.
Ho scoperto chi eri a dicembre perché te la sei rifatta con me anonimamente mentre ci stavo pure di merda per sto blog schifoso, volevo difendermi ed è stato brutto.
E se so che sei spagnolo è perché eri ad un bar accanto a me giorni fa e mi fissavi, ho lavorato anni nella fotografia quindi sono fisionomista.
In realtà pensavo ascoltassi quello che dicevo alla mia amica, per questo ho cominciato a scrivere qua.
Prima di dare sfogo ai sofismi pensa, alcune tue frasi sono in disaccordo anche solo con quello che ha scritto “coso” nella storia.
Ti sei sentito libero di dare la tua opinione non richiesta in passato, ora lo faccio anche io, non offenderti.
Mi sembra che l’unico che ha piasciato un po a giro sei tu, io sapevo benissimo quello che stavo scrivendo tutto il tempo, non ti scaldare le cose si possono dire anche in maniera carina.
Stavo difendendo una ragazza che anche se non conosco di persona fa la mia stessa scuola.
Non ci penso tanto a queste cose essere una vipera mi viene naturale.
E non tentate mai dì compiere omicidio, nessuno dei due, perchè vi sgamerebbero subito. <3 <3 <3

MaleFica

Non potrei mai ad essere lesbica.

Hesediel

Proprietario di Victor, sto per farti la mia dichiarazione d’amore e sarà migliore di qualsiasi altra che ho fatto alle mie donne:

aspetto una tua storia più di quanto aspetti una storia di Nebo.

<3

PS: Sì, il fatto che nei commenti si generi il delirio è sicuramente un punto a favore. Adoro l'internette

Eudes-Conrad

*Grabs pop-corn*

BumBum

col 5 mi ci farei una maglietta!!!

Jules

Diocane ma come fai a scopare porco Dio.
Ah, un’altra cosa: se a una ragazza interessano più i capelli del tuo cazzo, VUOL DIRE CHE NON LO SAI USARE.
Bella pe te.

Mizu

Lei era insicura e viste le tue attenzioni si è fatta, erroneamente, coinvolgere in un attimo, immaginandovi già sposati e con tanti bambini; tu, non interessato alla cosa, ti sei visto soffocare e così è andata come è andata, ma la mia domanda è:” se avevi capito come era la tipa…perchè te la sei scopata?Non è stato un po’ un approfittarsi della sua ingenuità?Davvero non avevi capito che sarebbe andata a finire così?”
Giuro non c’è davvero vena polemica, sono solo molto interessata all’argomento ????

Victoria

Sono donna…conoscevo il rischio ma devo ammetterlo: ho cercato la Linares su Google…

Scatgirl

No beh, già l’altro giorno in uno degli articoli, leggendo l’espressione “cazzo di buddha” (fa parte solo del mio vocabolario, e di nessun altro che conosca) ti avrei fatto mio, così, solo perché usiamo le stesse espressioni poco comuni. Ora che, baci anche in bocca dopo il sesso orale, no, te lo dico, dobbiamo far riprodurre i nostri geni unendoli (in laboratorio pero :P)

Smarties

Che pesantezza sta ragazza. Sono d’accordissimo con il tuo decalogo!

Potrebbero interessarti anche...

Spargi il seme di Victor!

Send this to a friend

Oh, ho trovato questa cosa da farti leggere: Il Decalogo dello STOCAZZAMENTO Particolare! Questo è il link: https://storiedelcazzo.com/il-decalogo-dello-stocazzamento-particolare/