Storie del Cazzo

Il Blog da leggere al cesso

Le storie sono in ordine casuale

Ordina per: datacommenti

che vinca il migliore

Due amici, una donna: che vinca il migliore

Venerdì sera, Firenze, bar da fighetti. Ci ritroviamo tutti lì davanti per festeggiare il rientro da Stoccolma di un amico e il compleanno della sua fidanzata. Le aspettative per la serata sono alte e siamo tutti presi bene. Occupiamo una saletta del locale e iniziamo a scaldarci l’animo con le chiacchere e il corpo col vino. Vado a salutare la festeggiata e scopro che ha saputo che parteciperò ad un corso

Continua a leggere »

Immagina, una notte, un pene

Immagina un uomo. Più un ragazzo che un uomo via, normale, sul timido andante, gregario e molto introspettivo. Poi guarda in basso e immagina il suo pene. Immaginali che iniziano a parlare, quasi fosse normale. Prima nell’indifferenza, poi tra il chiacchericcio, infine in TV. Nonostante siano scandalosi, immorali e volgari, la curiosità della folla la spinge a volerne sapere di più sulle loro chiacchere. Per loro fortuna si dà il caso che

Continua a leggere »
trombamica

Perché è sempre sbagliato portarsi una trombamica in vacanza

Serata in una villa stralusso. Le festa è di quelle serie, quindi siamo tutti tirati, incamiciati, ingellati … e completamente sporchi di una strana polvere appiccicosa che stava attaccata alle canne di bambù che io, Bro e Coinquì abbiamo usato come bastoni da guerra lungo il sentiero per arrivare là. Non ci smentiamo mai. Alla fine passeremo la serata fra di noi a farci le canne e a deridere quelli che

Continua a leggere »
Victor va in tv

Il maschilista misogino con turbe pischiche che parla col suo pene va in TV!

Uff, va in onda, alla fine lo mandano in onda davvero. Victor va in tv e io con lui, o viceversa. I crediti per la descrizione di quello che verrà proiettato (ovvero il titolo di questo post) vanno a Billy The Cowboy. Io non sarei riuscito ad essere così oggettivo nello sputtanamento di me stesso. Comunque, aver partecipato ad un reality senza avere nemmeno una tv in casa presenta alcuni svantaggi. Uno su

Continua a leggere »

Cosa succede (davvero) ad una festa goliardica?

Brodino Vegetale, a.k.a. l’Ispanico Princeps, Sovrano Gran Maestro del Sovrano Commendevolissimo Ordine Goliardico di San Salvi, ha organizzato le sue ultime feste matricolari in data 17, 18 e 19 maggio 2019. Potevo forse mancare? Certo che no, e con me dovevano presenziare dei Victorini in rappresentanza di Storie del Cazzo. Quello che segue è dunque il racconto sciallo di questa tre giorni di alcol ed eccesso di testosterone, che ho

Continua a leggere »

Storie del Cazzo

Il Blog da leggere al cesso

Le storie sono in ordine random

Ordina per: datacommenti

comunicazione di servizio

Comunicazione di servizio

Lo so, è un po’ che non scrivo. Il motivo è che, ormai, non mi diverto più a raccontare delle solite scopate. E’ difficile che succeda sempre qualcosa di eclatante che valga

Continua a leggere »

500 sfumature del Pianista

31 dicembre 2017. Pranzo tranquillo a casa con il Pianista prima della serata di festa. Si parla di donne. «Ma come non dici le porcate?», mi chiede il partigiano dei

Continua a leggere »