Storie del Cazzo

Il Blog da leggere al cesso

Le storie sono in ordine casuale

Ordina per: datacommenti

trombamica

Perché è sempre sbagliato portarsi una trombamica in vacanza

Serata in una villa stralusso. Le festa è di quelle serie, quindi siamo tutti tirati, incamiciati, ingellati … e completamente sporchi di una strana polvere appiccicosa che stava attaccata alle canne di bambù che io, Bro e Coinquì abbiamo usato come bastoni da guerra lungo il sentiero per arrivare là. Non ci smentiamo mai. Alla fine passeremo la serata fra di noi a farci le canne e a deridere quelli che

Continua a leggere »

Papera Vanagloriosa alla ricerca del pene scomparso nella terra dei Pretzel

Cover Image by Luis Quiles Fiera di settore in Germania. Quattro giorni di delirio dentro a dei giganteschi capannoni industriali illuminati al neon. Al loro interno, biondissime veline tedesche adescano clienti ignari, che si avvicinano agli stand finché non vengono acchiappati dagli imprenditori. Verranno liberati solo dopo essersi fatti appioppare, ad un prezzo spropositato, una qualche merdaglia prodotta in Cingalonia. Alle sette di sera, 130.000 uomini d’affari assetati di soldi,

Continua a leggere »

Guida pratica: ecco come Victor ha scritto e pubblicato un libro scandaloso che nessun editore avrebbe mai preso in considerazione

Questa non è una Storia del Cazzo. È un post fuori tema. È un post dedicato ai futuri scrittori. A quelli veri, non come me. Io sono solo un cretino che ha un blog stupido e parla col suo uccello. Ma allora la domanda sorge spontanea: come ha fatto un cretino che parla col suo uccello e scrive solo parolacce a realizzare => QUESTO? <=

Continua a leggere »
Victor va in tv

Il maschilista misogino con turbe pischiche che parla col suo pene va in TV!

Uff, va in onda, alla fine lo mandano in onda davvero. Victor va in tv e io con lui, o viceversa. I crediti per la descrizione di quello che verrà proiettato (ovvero il titolo di questo post) vanno a Billy The Cowboy. Io non sarei riuscito ad essere così oggettivo nello sputtanamento di me stesso. Comunque, aver partecipato ad un reality senza avere nemmeno una tv in casa presenta alcuni svantaggi. Uno su

Continua a leggere »

Il paradiso fa male

– Signore, cosa desidera bere?  – Ehm, non saprei cosa posso ordinare, avete un menù? – Signore lei può ordinare qualsiasi cosa desideri. Abbiamo acqua, tè, caffè, succhi di frutta in bottiglia, spremute fresche, cocktail alcolici e analcolici, vino bianco e rosso, oltre ad una selezione di vodka, rhum, gin e whisky locali e d’importazione.  – E io posso ordinare quello che voglio?  – Certamente signore.  – Tutte le volte che

Continua a leggere »

Storie del Cazzo

Il Blog da leggere al cesso

Le storie sono in ordine random

Ordina per: datacommenti

Disaccordi imperfetti

Vivo dentro ad uno schema, me l’ha detto Doc. Ha ragione.   Conoscenza > primo appuntamento > trombata > distacco > secondo appuntamento > inizio della trombamicizia > subdoli tentativi

Continua a leggere »

Veni Vidi Victor va in stampa!

Un Gran Victorino, uno di quelli sui quaranta che ne ha viste tante, mi ha scritto: “Hey, mi fa sempre piacere leggerti, come procede la tensione pre-lancio?” Bella domanda… tu,

Continua a leggere »